• Beatrice Gori

  • Operatrice shiatsu diplomata I.R.T.E. Ha approfondito la sua formazione con il Biennio Post-Diploma ed è abilitata all’insegnamento nel 1° e nel 2° anno del Corso Formativo Triennale. Ha superato l’esame ed è iscritta al registro operatori (ROS) ed al registro insegnanti (RIS) della FISIEO.
    Dopo la Maturità lavora per anni in aziende americane, nel settore della moda, con la qualifica di Production Manager. Nei primi anni del 2000 incontra, in modo decisamente casuale la disciplina shiatsu, partecipa ad incontri divulgativi e decide di iniziare a studiare, con il tempo si appassiona a tal punto da arrivare nel 2008, al termine di un triennio formativo professionale, a conseguire il diploma di Operatrice Shiatsu e la passione è tale che da subito inizia ad esercitare la libera professione in studio privato prima a Firenze e poi a Milano e Cisliano (Milano).
    Prosegue, anche dopo il diploma, lo studio dello shiatsu e la sua formazione professionale, frequenta corsi di perfezionamento e seminari specialistici; per passione e voglia di diffondere questa conoscenza ad altri inizia l’iter formativo per l’insegnamento fino ad ottenere l’abilitazione all’insegnamento dello Shiatsu in corsi professionali, attività che svolge nelle città di Firenze e Roma con continuità.
    In parallelo alla libera professione di operatrice ed insegnante di shiatsu, svolge negli anni, progetti divulgativi e di ricerca nell’ambito dello Shiatsu stesso e delle discipline correlate, collaborando con Enti e Associazioni locali e Nazionali:
    –  nel 2007 il primo cui partecipa, ancora in corso di studi, è un progetto pilota con la finalità di valutare l’utilità dello shiatsu nell’attività sportiva, effettuato in coordinamento con il Laboratorio di Metodologia dell’Allenamento e Biomeccanica Applicata del Centro Federale di Coverciano.
    – nel 2014 a Firenze in collaborazione con l’Ass. di Psicologi e Psicoterapeuti “Il Lumicino” nel progetto “Guarda Avanti”, che ha interessato donne (e/o la loro rete familiare) che avevano subito una violenza o un trauma in genere, offrendo loro un percorso di sostegno integrato fra shiatsu e psicologia volto all’elaborazione e al superamento del trauma stesso; da questo sono nate conferenze tematiche sempre in collaborazione con l’Ass. di Psicologi Il Lumicino, relative alla gestione e al superamento dell’ansia;
    – nel 2015 a Milano aderendo a due distinte iniziative con Atletica Ricciardi Milano per valutare lo shiatsu nell’attività sportiva agonistica e presso il centro Stella Polare Milano dove lavora su persone con fragilità psichica, disturbi di personalità, disagio relazione o disabilità medio-grave tra 18 e 65 anni di età;
    – nel 2016 sempre a Milano in collaborazione con l’istituto Omnicomprensivo Copernico di Corsico sviluppa un progetto di shiatsu con bambini dai 4 ai 5 anni di età.
    A Roma, dove tiene corsi di formazione professionale di Shiatsu, organizza attività promozionali e conferenze finalizzate ad una maggiore conoscenza culturale e pratica della disciplina.

    Telefono: 335-5318564

    Contattami su WhatsApp
    Chat WhatsApp
    Invia su WhatsApp


    Insegna a: Roma.