• Lombardia

  • Lombardia
    L’IRTE nasce a Milano nel 1979 come una delle prime Scuole di Shiatsu in Italia e in Europa. Si sono in seguito avviate in Lombardia altre sedi: Monza e Crema, ormai sedi storiche; Como, nuova e promettente realtà e numerosi altri centri in cui si avviano corsi e si svolgono attività promozionali.
    Ormai un po’ in tutta la Lombardia abbiamo Operatori professionisti abilitati dalla nostra Scuola. Se volete ricevere trattamenti qualificati, da Operatori diplomati IRTE, potete contattarci segnalandoci la zona di vostro interesse e vi daremo i recapiti degli Operatori a voi più vicini.

    Le attività delle sedi lombarde della Scuola
    Attività fondamentale delle diverse sedi è innanzitutto l’avvio di Corsi Base e dei Corsi Formativi Triennali, che consentono di diventare Operatori Shiatsu.
    In tutte le sedi vengono inoltre regolarmente avviate:
    – collaborazioni con Centri di cultura permanente (ad esempio l’Università della Terza Età) e con Centri di arti marziali e tecniche orientali;
    – stipula di convenzioni con associazioni, aziende, CRAL aziendali;
    – partecipazioni a Fiere e Convegni a valenza provinciale e regionale;
    – attività di divulgazione dello Shiatsu, con conferenze informative e dimostrazioni gratuite in occasioni di manifestazioni e Fiere locali;
    – regolare partecipazione alla Settimana dello Shiatsu, organizzata annualmente dalla FISIEO (Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori), con apertura degli studi e offerta di trattamenti gratuiti.

    La collaborazione tra Scuola e Operatori
    La Scuola trova sostegno dalla collaborazione dei suoi Operatori, con i quali è attiva una costante sinergia.
    A questo scopo, rivolto specificamente agli Operatori diplomati, è il Master Biennale Post Diploma, attivo a Milano, e finalizzato all’approfondimento degli aspetti teorici, operativi e di tecnica percettiva dello Shiatsu.
    Periodici incontri tra Insegnanti e Operatori vengono attivati, per sviluppare riflessioni e ricerche intorno allo Shiatsu e al pensiero cinese e taoista.

    Il sostegno al disagio
    Particolare attenzione la Scuola e gli Operatori hanno dedicato all’attività di sostegno al disagio:
    – sono state avviate nel tempo collaborazioni con il mondo sanitario, attraverso esperienze nelle quali lo Shiatsu ha apportato un contributo costruttivo e importante grazie alle sue peculiarità e potenzialità, le attività degli Operatori nelle Residenze Sanitarie Assistenziali ne sono un esempio;
    – sono stati proposti ai detenuti del carcere di S.Vittore corsi introduttivi allo Shiatsu;
    – incontri monotematici sul tema del disagio vengono regolarmente proposti nelle nostre sedi;
    – la scuola ha poi sviluppato particolare esperienza con i non-vedenti, introdotti nei corsi triennali a seguito dell’esperienza sviluppatasi nella sede IRTE di Modena nel 2001, che già aveva visto la collaborazione anche di Insegnanti di Milano;
    – va anche detto, a onore degli Operatori lombardi, che il terremoto dell’Emilia del 2012 ha visto la loro partecipazione al lavoro di volontariato per i terremotati che la sede IRTE di Modena ha avviato con successo e larga partecipazione.